Serata di Gala
Invia la cartolina SIAE

Gianni Dego è nato a Valli di Chioggia, nel Veneziano, vive a Padova e dai suoi amici è soprannominato “il Reuccio del Triveneto” per il suo modo di cantare ispirato al grande Claudio Villa.
Mezzo secolo di carriera passato sui palchi di piazze, locali e teatri, in Italia e nel mondo, finalista a Castrocaro e vincitore di due dischi d’oro a Parigi negli anni novanta.
Fin da bambino una passione sfrenata per la musica, le prime canzoni in barca con lo zio pescatore, poi dalle suore e ancora come voce solista nel coro “Tre cime” di Abbiategrasso. Dego era un ragazzo di quindici anni, di buone speranze, partito dalla campagna e approdato a Milano con un sogno ben preciso, quello di fare il cantante; oggi è ancora un piacere vederlo sul palco con lo stesso entusiasmo e con la stessa grinta di allora. Suo figlio Jonathan, cantante, trombettista, fisarmonicista e tastierista del gruppo, è un giovane artista che, come il padre, si sta dimostrando all’altezza, con la sua bravura e la sua simpatia, di diventare anche lui una parte importante del gruppo.
Gianni e Jonathan: due generazioni, due modi diversi di fare spettacolo, uniti dalle medesime radici e dalla condivisione di un grande obiettivo, quello di guidare brillantemente l’orchestra di famiglia per ancora tanti anni.

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies da questo sito